Il Progetto
 
La Regione Campania, con Deliberazione di Giunta Regionale n. 25 del 26/01/2016 ha programmato la realizzazione di "Accordi di Genere", finalizzati a sostenere l'occupabilita' femminile attraverso la diffusione di strumenti di politica attiva del lavoro e di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro, nell'ambito del POR Campania FSE 2014 -2020, Asse l Occupazione (OT 8), Obiettivo Specifico 3 (R.A. 8.2) "Aumentare l'occupazione femminile" e Asse II Inclusione Sociale (OT 9), Obiettivo Specifico 9 (R.A. 9.3) "Aumento/consolidamento/qualificazione dei servizi di cura socio-educativi rivolti ai bambini e dei servizi di cura rivolti a persone con limitazioni dell'autonomia e potenziamento dell'offerta di servizi sanitari e sociosanitari territoriali".
Al fine di dare attuazione agli indirizzi programmatici della D.G.R. n. 25 de1 26/01/2016, con decreto dirigenziale n. 67 del 15/04/2016, e' stato approvato l'Avviso Pubblico "Accordi Territoriali di Genere" finalizzato a promuovere un sistema territoriale integrato di azioni che favoriscano la partecipazione femminile al mercato del lavoro, attraverso la promozione e realizzazione di servizi di informazione ed orientamento e servizi di cura per la prima infanzia. L'Ambito Territoriale N. 17, in qualita' di partner di progetto in A.T.S. con il Capofila e Mandatario Associazione Centro Studi Politeia, ed il partner Mary Poppins s.r.l. impresa sociale ha partecipato all'Avviso Pubblico Regionale "ACCORDO TERRITORIALE DI GENERE" con il Progetto denominato Famiglia e lavoro approvato dalla Regione Campania con Decreto Dirigenziale n. l del 06/01/2018 pubblicato sul BURC n. 2 del 08/01/2018, con il presente Avviso Pubblico rende noto l'avvio delle attivita' della progettualita' Famiglia e lavoro finalizzata a sostenere e rafforzare l'offerta di servizi che favoriscono la partecipazione femminile al mercato del lavoro, attraverso l'aumento della quantita' e qualita' dell'azione sinergica pubblico-privata. Il progetto, della durata complessiva di 18 mesi, prevede: - uno sportello d'informazione e orientamento (Concilia Point); - l'erogazione di buoni servizio-voucher per accedere e fruire dei servizi socio-educativi per la prima infanzia 0-36 mesi e dai 3 ai 12 anni.
 
 
Famiglia e lavoro
Chi siamo
Contattaci
 
Copyright © FAMIGLIAELAVORO.COM